Briciole

Ti trovi qui:Home/Concerti/Concerti 2014-15/27 settembre 2014 - Concerto di apertura
Vota questo articolo
(1 Vota)

27 settembre 2014 - Concerto di apertura

Sabato 27 settembre ha ufficialmente preso il via il nuovo anno scolastico degli Amici della Musica con l’ormai tradizionale Concerto di Apertura. L’evento svoltosi nella Sala Vittoria di Fagagna ha visto come protagonisti il Gruppo Strumentale “Santa Margherita” e il coro “Croma col punto”.

Per l’occasione, ad affiancare i coristi della nostra scuola, c’erano alcuni componenti del “Pradamano Gospel Choir” la cui direttrice, la maestra Erica Paravan, è insegnante della nostra scuola nonché membro del Gruppo Strumentale.

All’interno del Gruppo Strumentale, a fianco dei ragazzi più giovani, siedono da sempre alcuni dei loro insegnanti, a sottolineare lo spirito con cui l’Associazione opera nei confronti dei bambini.

 

Ospite della serata, è stato il trio Fab4in3 composto da tre insegnanti della scuola di musica ma soprattutto tre “amici per la pelle”: Ermes Ghirardini, Denis Biason e Luciano Marangone. Il trio sta lavorando ad un progetto sulla musica dei Beatles, storico gruppo rock britannico, originario di Liverpool e attivo fra il 1960 al 1970. I quattro musicisti inglesi venivano chiamati anche “Fab Four” e da qui il nome del trio Fab4in3.

 Lo spettacolo si è suddiviso essenzialmente in due parti: la prima in cui i gruppi riuniti hanno presentato una serie di brani celebri degli anni ’70, la seconda in cui i Fab4in3 hanno presentato il loro lavoro con alcuni dei pezzi più celebri dei Beatles.

Il Gruppo Strumentale affiancato dagli insegnanti ha presentato inizialmente due brani: Every Breath you take di Sting e Everything i do di Brayan Adams (tratto dal film Robin Hood).

A seguire alla parte strumentale si sono aggiunte le voci del coro per presentare il brano Gam Gam Gam, tradizionale ebraico e  colonna sonora di “Jona che visse nella balena”.

A seguire sono stati eseguiti L’important c’est la rose di Gilbert Becaud, Quantas Sabedes di Mauro Pagani, Impressioni di Settembre di Mussina, Premoli e Pagani e I sing the body electric di Gore-Pitcford.

Rimasti soli sul palcoscenico i Fab4in3 hanno reinterpretato magistralmente alcuni dei brani più celebri del gruppo di Liverpool fra qui riuscendo a coinvolgere il pubblico presente. Lo spettacolo si è chiuso sulle note di Immagine, un omaggio a John Lennon.

Letto 2671 volte Ultima modifica il Domenica, 29 Marzo 2015 12:12